La salita al Bivacco Bottani (Biv. Bottani-Cornaggia per l’esattezza) è una delle più belle e classiche escursioni che si possono fare sulla Costiera dei Cech.

Il Bivacco Bottani sulla Costiera dei Cech

In Breve:

  • Dislivello: 1200 metri
  • Tempo di percorrenza: 2.30 ore
  • Difficoltà escursionistica: E
  • Quota bivacco: 2327 m
  • Sentiero: n° 23
  • Nota: se intendete usufruire del bivacco, consiglio di richiedere le chiavi al GAM (Gruppo Aquile Morbegno), via Forestale, 38 – Morbegno (tel.: 0342 611022) oppure le potete ritirarle a Poira presso la Pizzeria Ristorante da Cris (tel. 0342650111 – cell. 3339868546).

Località di partenza:
Dal B&B Costiera dei Cech conviene raggiungere Poira di Civo in auto, parcheggiare nel largo piazzale alla fine della strada e individuare la partenza del sentiero che si trova poco prima del campetto sportivo.

La mappa con l'itinerario di salita al Bivacco Bottani

Salita:
La traccia sale inizialmente tra alcune case isolate per poi immergersi nel bosco.
Il primo tratto del sentiero è quello più ripido e impegnativo, ma permette di prendere velocemente quota.

Si attraversa una strada sterrata, la strada tagliafuoco e si continua per un ripido bosco fino ad  uscire sugli ampi e soleggiati pascoli di Pre Soccio a quota 1653. Il luogo merita una sosta per ammirare il panorama e girovagare tra le vecchie baite in sasso.

Il sentiero riprende a salire perdendosi un po’ tra l’erba. Consiglio di puntare in alto fino a dove il prato finisce e riappaiono i segnavia.
Si continua tra prati e vallette fino a raggiungere l’Alpe Visogno a 2000 m, di solito preannunciata dallo scampanellio degli animali al pascolo.

Da qui guardando in direzione nord si scorge un puntino rosso tra le rocce e l’erba dell’alta valle: il Bivacco Bottani.

Da prima su alcuni falsopiani e poi con salita sempre più ripida si percorrono gli ultimi 300 metri di dislivello accompagnati dai fischi delle marmotte e dalle pecore al pascolo fino a raggiungere la rossa costruzione del Bivacco Bottani-Cornaggia.

Panorama e ambiente super!!!

L'Alpe Visogno durante la salita al Bivacco Bottani

Discesa:
La discesa avviene per lo stesso itinerario dell’andata.

Itinerario collegato:
Croce Gam 2585 m, itinerario difficile.
3 Cornini 2021 m, panoramica deviazione.

Altro:
Mappa consigliata: Kompass n°92
Altre escursioni sulla Costiera dei Cech

Sere