Il Passo dell’Oro 2574m, si trova alla testata della Valle dell’Oro a cavallo tra la Val Masino e la Val Codera.

Punta Milano, nei pressi del Passo dell’Oro.

In Breve:

  • Dislivello: 1400 metri da Bagni di Masino, oppure 475 metri dal Rifugio Omio
  • Tempo di percorrenza: 4 ore da Bagni di Masino – 1,30 ore dal Rifugio Omio
  • Difficoltà escursionistica: E
  • Quota massima: 2574 m
  • Sentiero: Numero 21 e A10

Località di partenza:
Bagni di Masino, a quota 1172 m, che si raggiunge percorrendo tutta la Val Masino fino a San Martino e poi proseguendo a sinistra fino al termine della strada. Parcheggi scomodi e che si riempiono velocemente.

Salita:
dal parcheggio raggiungere il Rifugio Omio come descritto in questo itinerario in circa 2 ore. Sentiero agevole e ben indicato.

Dal Rifugio proseguire in direzione del Passo del Barbacan e del Rifugio Gianetti (Sentiero Roma) su sentiero agevole e ben tracciato. Dopo circa 1 ora si arriva nei pressi di un bivio. Proseguendo dritti si sale al Passo del Barbacan (catene visibili in alto), mentre a sinistra si sale in direzione del Passo dell’Oro situato a sx della facilmente individuabile Punta Milano.
Continuare a sinistra e con percorso più ripido si raggiunge il passo in circa 30 minuti dal bivio.

Il Passo dell’Oro permette di scendere in maniera agevole in Val Codera e di effetuare altre attraversate.

Discesa:
per lo stesso itinerario.

Altro:
Per info sui periodi di apertura visitare il sito del Rifugio Omio
Escursione: Escursione al Rifugio Omio
Mappa consigliata: Kompass n°92
Altre escursioni in Val Masino

Serena