Muffin vegani variegati al cacao, senza glutine

Pubblicato

Questa ricetta dei Muffin vegani variegati al cacao, senza glutine è una delizia. Il risultato è una sensazione di leggerezza e freschezza al palato e perchè no alla vista!

Colazione esclusivamente a base di ingredienti vegetali. B&B Costiera dei Cech

Muffin vegani variegati al cacao, senza glutine

Serena Dalan
Muffin vegani variegati al cacao, senza glutine
Questa ricetta dei Muffin vegani variegati al cacao, senza glutine è una delizia. Il risultato è una sensazione di leggerezza e freschezza al palato e perchè no alla vista!
Preparazione 30 min
Cottura 25 min
Tempo totale 55 min
Portata Colazione
Cucina Vegan
Porzioni 12
Difficoltà Facile

Materiale occorrente

  • Stampo da forno antiaderente per muffin

Ingredienti
  

  • 200 g Farina di riso
  • 60 g Farina di grano saraceno
  • 10 g Fecola di patate
  • 10 g Cacao amaro
  • 80 g Zucchero di canna
  • 300 g Bevanda vegetale di soia
  • 40 g Olio di semi di girasole
  • 8 g Lievito a base di cremor tartaro
  • 1 Limone scorza
  • 2 cucchiai Succo di limone
  • 1 Banana
  • 1 pizzico Sale fino
  • 40 g Cioccolato extra fondente

Istruzioni
 

  • Preparare gli ingredienti di seguito indicati e metterli da parte.
    Grattugiare la scorza del limone.
    Ridurre in pezzettini molto piccoli il cioccolato (con un coltello oppure se preferite con una grattugia).
    Spremere il limone, l’equivalente di due cucchiai.
    Ridurre in polvere lo zucchero di canna, con il macinino elettrico.
  • Su una ciotola unire i seguenti ingredienti: la farina di riso, la farina di grano saraceno, lo zucchero di canna ed il lievito. Mescolare bene il tutto e poi setacciare in un’altra ciotola, bella grande.
  • Con l’aiuto di una forchetta schiacciare la banana fino a ridurla in purea e aggiungere i due cucchiai di succo di limone.
  • Unire alla ciotola degli ingredienti setacciati (punto 2) la banana, la scorza di limone, il sale, l'olio e un po’ per volta, mescolando bene, la bevanda vegetale di soia.
  • Dividire l’impasto in due ciotole in quantità il più possibile uguali. In una ciotola unire il cacao setacciato e mescolarere bene. Sull’altra ciotola unire la fecola di patate setacciata e mescolare accuratamente in modo che non si formino grumi.
  • Riempire i fori dello stampo per muffin alternado un cucchiaio di impasto con il cacao ed un cucchiaio di impasto con la fecola di patate. Riempire ciascun foro fino a 3/4 della capienza.
  • Decorare la superficie con i pezzettini di cioccolato extra fondente.
  • Cuocere in forno preriscaldato e ventilato a 180°C per 25 minuti.

Note

Per realizzare questi muffin vegani variegati al cacao, senza glutine, potete usare la bevanda vegetale che più vi piace, l’importante è che rispettiate la quantità indicata su questa ricetta e che la versiate un po’ per volta all’impasto, mescolando con calma, in modo da incorporarla bene alle farine. Alla fine l’impasto vi sembrerà un pò liquido ma non preoccupatevi, vi assicuro che i muffin riusciranno!
Pirottino non ti uso più!
Inoltre per questa ricetta io non ho usato i pirottini. Essendo la ricetta ovviamente priva di grassi vien da sè che il muffin una volta cotto rimane incollato al pirottino, sia esso di carta o di silicone.
Tranquilli non è colpa della qualità del pirottino, è così e va benissimo così.
Per ovviare a ciò ho oliato e infarinato (farina di grano saraceno) le pareti e il fondo dei fori e versato direttamente l’impasto.
Nessun problema, una volta raffreddati per bene si staccano con facilità. In questo modo si evita il noioso problema del pirottino che rimane incollato al muffin!!!

Serena

Di Serena Dalan

Mi piace viaggiare, camminare, leggere e cucinare dolci. No carne, solo vegetali. Ultimo viaggio: Nepal 2020 --- I like travelling, walking, reading and cooking cakes. No meat, just veggies. Last travel: Nepal 2020